• Reazioni delle sostanze Chimiche

    La reazione chimica inizia inserendo in un dispositivo una batteria che completa il circuito. Una batteria produce energia mediante una reazione chimica.

  • Reazioni delle sostanze Chimiche

    Una batteria produce energia mediante una reazione chimica.

  • Reazioni delle sostanze Chimiche

    La maggior parte delle reazioni chimiche producono energia sotto forma di calore, ma, confinando le sostanze chimiche all'interno del contenitore e controllando la reazione che ne deriva con un separatore, le batterie producono energia elettrica.

  • Risposta del dispositivo

    L'elettrolita ossida lo zinco alimentato dell'anodo. La miscela biossido di manganese / carbone reagisce con lo zinco ossidato per produrre elettricità.

  • Risposta del dispositivo

    Il collettore conduce la corrente elettrica fuori dalla batteria ad un circuito esterno, vale a dire i punti di contatto sulla lampadina della torcia o su un lettore CD portatile.

  • Calo della Tensione

    Quando viene utilizzata la batteria e lo zinco (anodo) si ossida, il biossido di manganese (catodo) si riduce.

  • Calo della Tensione

    Dall'interazione fra lo zinco e l'elettrolita vengono generati i prodotti della reazione che gradualmente rallentano l'azione della cella e riducono la tensione.

  • Calo della Tensione

    Contemporaneamente, il biossido di manganese disponibile si esaurisce, riducendo sempre di più la sua attività di catodo nella cella. Tali fattori si combinano per provocare una graduale riduzione della "tensione operativa" della batteria.